IL SISTEMA DI ANTICORRUZIONE
E GLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI TRASPARENZA

loghi-gas-ele-idr
DESTINATARI

Responsabile della prevenzione, della corruzione
Responsabile della trasparenza
Dipendenti che svolgono funzioni in settori particolarmente esposti al “rischio di corruzione”

  • La prevenzione e repressione della corruzione
    e dell’illegalità
    • Le finalità, i destinatari e i principi generali
    • Gli adempimenti: i principali contenuti del P.T.P.C.
  • La disciplina in materia di obblighi di pubblicità e trasparenza
  • Le disposizioni di cui al Decreto Legislativo n. 39/2013
    • I principi generali
    • Gli adempimenti: produzione delle attestazioni richieste
  • I soggetti coinvolti nell’attività di prevenzione della corruzione (nomina, funzioni, compiti, ecc.)
    • Il responsabile della prevenzione della corruzione
    • Gli amministratori, i dirigenti, i dipendenti aziendali
  • La gestione del rischio
    • L’individuazione di procedure finalizzate alla prevenzione della corruzione e all’emersione dei fenomeni corruttivi
    • La predisposizione delle misure di monitoraggio e controllo
    • Le sanzioni
  • Il Modello 231 e anticorruzione: sinergie e differenze dei due sistemi
  • Privacy e anticorruzione

Il corso prevede un alto grado di personalizzazione per garantire la maggiore adattabilità al contesto aziendale delle società clienti.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila il form per richiedere informazioni  sul corso Cod. 224

IL SISTEMA DI ANTICORRUZIONE E GLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI TRASPARENZA


    Ho letto e accettato la Privacy Policy

    type your search