Approvazione nuovo TIUC

In data 23 maggio 2014 con la delibera 231/2014/R/com l’Autorità per l’energia elettrica, il gas ed il sistema idrico ha approvato il nuovo testo integrato delle disposizioni in merito agli obblighi di unbundling contabile per le imprese operanti nei settori dell’energia elettrica e del gas e dei relativi obblighi di comunicazione (TIUC).

Tale testo viene deliberato al termine di un lungo processo di consultazione, avviato il 28 febbraio 2013 con il documento di consultazione 82/2013/R/COM e terminato il 6 febbraio 2014 con il documento di consultazione 36/2014/R/COM.

Alla luce delle novità contenute nel quadro normativo di riferimento e sulla base di nuove esigenze di regolazione e di miglioramento della qualità delle informazioni di separazione contabile, rispetto al precedente testo integrato di unbundling, l’Autorità ha:

  • revisionato la struttura e il contenuto di attività e comparti dei settori dell’energia elettrica e del gas;
  • semplificato gli obblighi informativi in materia di separazione contabile;
  • modificato alcune disposizioni generali.

 

L’Autorità ha previsto che le disposizioni del nuovo TIUC decorrano a partire dall’esercizio 2014 ovvero dal primo esercizio che si apre dopo il 31 dicembre 2013 (Raccolta Dati Unbundling 2014).

L’Autorità ha inoltre previsto che, fatti salvi gli obblighi di tenuta della contabilità separata ai sensi di legge, le esenzioni dalla predisposizione ed invio dei Conti Annuali Separati (Articolo 27 del TIUC) si applichino già a partire dall’esercizio 2013 ovvero dall’esercizio che si apre dopo il 31 dicembre 2012.

type your search