Impianti Rifiuti – Novità in materia di regolazione tariffaria

Con Delibera 7/2024/R/rif, ARERA recepisce le sentenze del Consiglio di Stato in materia di regolazione tariffaria di accesso agli impianti di trattamento di rifiuti. Il provvedimento prevede, inoltre, l’aggiornamento della Deliberazione 363/2021/R/rif e, in particolare, vengono introdotte delle modifiche al Titolo VI del MTR-2 recependo quanto previsto dal PNGR. I criteri per la determinazione delle tariffe di accesso agli impianti trovano applicazione a decorrere dal 2024.

L’Autorità, per assicurare partecipazione e trasparenza, dà la possibilità di presentare le proprie osservazioni e proposte entro il 14 febbraio 2024, nonostante non sia previsto un procedimento di consultazione. ARERA si riserva inoltre di ricorrere allo strumento del Tavolo tecnico permanente per l’interlocuzione tecnico-istituzionale con i soggetti titolari di competenze in materia.

È stata prorogata, infine, al 30 giugno 2024 la scadenza per la predisposizione delle tariffe per gli impianti.

type your search