Separazione funzionale – Raccolta dati

Con comunicato del 21/02/2019 ARERA ha aperto la raccolta dati “Informazioni relative agli obblighi di separazione funzionale previsti per le imprese di vendita di energia elettrica ai clienti finali in maggior tutela”.

Entro 30 giorni dalla data del comunicato tutte le imprese che svolgono l’attività di vendita dell’energia elettrica ai clienti finali in maggior tutela, ivi incluse le imprese che operano contestualmente nell’attività di distribuzione elettrica e quelle che operano nella distribuzione elettrica con meno di 25.000 punti di prelievo, sono obbligate a rispondere alle domande richieste.

Su temi molto complessi da implementare nelle società di vendita in materia di debranding e gestione riservata delle informazioni commercialmente sensibili, risulta molto importante una attenta compilazione della check.list fornita nella raccolta. Le imprese che in esito a quanto compilato evidenziassero carenze potranno essere oggetto di ispezione, anche senza preavviso.

Noi di Utiliteam abbiamo maturato significative esperienze in materia e riteniamo che la cosa più utile e urgente sia un check sullo stato del brand unbundling e della gestione delle informazioni commercialmente sensibili, in modo da poter compilare al meglio la check-list disposta da ARERA.

I consulenti Utiliteam possono assistere la tua azienda con competenza e velocità per:

  • svolgere un Check  rispetto a quanto richiesto dalla norma e dalle possibili interpretazioni pratiche della stessa;
  • supportarti nella compilazione della raccolta come richiesto da ARERA;
  • porre in essere gli eventuali adeguamenti per colmare i gap tramite l’attuazione di un action plan.

Chiedici come fare

type your search