Tariffa Rifiuti – PEF aggiornamento 2024-2025

ARERA annuncia l’apertura, a partire dal 4 aprile 2024, della raccolta “Tariffa Rifiuti” – “PEF aggiornamento 2024-2025” per la trasmissione degli atti, dei dati e della documentazione per l’aggiornamento tariffario biennale 2024-2025.

Sono tenuti alla compilazione gli Enti territorialmente competenti di cui all’art. 1 comma 1 dell’Allegato A alla Delibera 363/2021/R/rif, ovvero l’Ente di governo dell’Ambito, se costituito e operativo, oppure, in caso contrario, la Regione o la Provincia autonoma o altri enti competenti (es. il Comune).

Gli Enti territorialmente competenti sono chiamati a compilare e inviare i dati tramite la raccolta online entro 30 giorni dall’adozione delle pertinenti determinazioni, vale a dire dal termine indicato dalla normativa statale di riferimento per l’approvazione della TARI 2024.

L’Autorità specifica, nel comunicato diffuso sul proprio sito, che gli Enti territorialmente competenti che abbiano già provveduto a inviare la predisposizione del PEF per l’aggiornamento tariffario biennale 2024-2025, dovranno comunque provvedere a trasmettere la documentazione inviata tramite il sistema telematico di raccolta.

type your search